Com'è fare un figlio in Giappone?

19 apr 2020
105 799 visualizzazioni

Oggi parlo di un argomento abbastanza delicato. Quali problemi ci sono e com'è la situazione per le donne incinta in Giappone. *Il quinto mese della gravidanza in Giappone corrisponde al quarto mese in Italia. Nel video ho sbagliato il calcolo! Scusate!
#erikottero
#giappone
instagram.com/eriko.erikottero/
facebook.com/ErikoErikottero/
twitter.com/ErikoErikottero
Cooking with Eriko
itworlds.info/down/PLGCmrrspoSa3hMaXWm2C6BuzFxrCsontB
Studiamo giapponese!
itworlds.info/down/PLGCmrrspoSa0tY-WYs8xX5LdvZh2eVeMT
Video in Giappone
itworlds.info/down/PLGCmrrspoSa1xNTk2sMHWousbYjtYWxfS
A merenda con Eriko
itworlds.info/down/PLGCmrrspoSa1jw0CKoDxgp4qUqu4Gr75x
Vlog di Eriko
itworlds.info/down/PLGCmrrspoSa3SJXsXwyx3r-MIfMXRuR7E

Commenti
  • In un telefilm giapponese ho visto una scena in cui ci sono moglie e marito e i genitori di entrambi. La suocera ha chiesto scusa ai genitori del marito perchè la moglie non riusciva ad avere figli. MA...! Allora?! Perchè i genitori devono chiedere scusa?! L’importante è che la moglie e il marito si amino, anche se fisicamente non riescono ad avere figli. Però in Giappone si pensa che se ti sposi, DEVI fare un figlio, e anche le persone giapponesi che si sposano, dato che la società è così, quindi vogliono assolutamente avere un figlio. E fanno un trattamento costoso... Però mi sembra che adesso stia cambiando un po’ la situazione, nel senso che ci sono persone piu’ flessibili mentalmente!

    ERIKOTTEROERIKOTTERO7 mesi fa
    • @Gabriele Marras insomma... mi pare un po' estremizzato, quello che scrivi. Forse l'amore coniugale cristiano non è l'amore romantico decantato dalla letteratura o dai media.... è più inteso come impegno o addirittura sacrificio. Ma, secondo me, è sempre Amore

      Primo DragoniPrimo Dragoni2 mesi fa
    • @Giuseppe Aiello SEMPRE detto SUBITO del mio problema PERCHÉ LO TROVO SCORRETTO FARLO SAPERE"come molte"..DOPO..☺Mi piacerebbe cmq FINALMENTE trovare CHI È ANCHE LUI SU TUTTO SINCERO SUBITO😅

      la vita è come il marela vita è come il mare3 mesi fa
    • @Giuseppe Aiello io li Amo i bimbi anche sé non fossero miei..ma ho SEMPRE rispettato o cmq rispetterei chi non ne vuole sapere per scelta"LA VERA UNICA BASE È L'AMORE,IL RISPETTO,LE RISATE INSIEME,LE PICCOLE COSE SENZA PRETENDERE MATERIALISMO"non mi sembra di pretendere chissà cosa..riguardo Lui ed altre delusioni"ché ho lasciato io scoprendo cose.."😊MA VOGLIO ESSERE POSITIVA E NON PRIVARE CHI DAVVERO MERITERÀ(per colpa degli ex,come purtroppo MOLTI/E fanno)SÉ UNA DONNA TI AMA RISPETTERÀ LA TUA DECISIONE"💪💓NON SI È MOSTRI COME MOLTI CREDONO"il non volerlo PER SCELTA"

      la vita è come il marela vita è come il mare3 mesi fa
    • Mi dispiace tanto per la tua sofferenza...io non la penso affatto come lui...ma io parlo da uomo ke non vuole figli..vai avanti.. e quando inizi una relazione comunica subito il tuo problema per non avere delusioni..

      Giuseppe AielloGiuseppe Aiello3 mesi fa
    • @Giuseppe Aiello💝 😢UNICAMENTE QUESTO mi ha ripetuto fino al pianto per telefono"6 perfetta fisicamente e dai tantissimo,mi hai capito come nessun'altra,non ce la faccio neanche venire su di persona a dirti addio dato l'interesse è molto,ma mi conosco non sarei+felice 100%e ti farei soffrire ingiustamente È L'UNICO MOTIVO non darti colpe ché non esistono"😔avrei preferito un"non ti amo+non mi interessi davvero.."invece COSÌ,Lui ché non voleva farmi sentire a meno di niente..COSÌ MI SONO SENTITA UNA"colpa"INGIUSTA VERSO ME,PER ANNI POI A SENTIRMI MENO DONNA..😭😭😭dato era L'UNICO MOTIVO per cui non potevo+avere un futuro con lui e..FORSE con nessun altro uomo mi ero convinta..Ad oggi SINCERAMENTE non so+COSA pensare di Lui,ché cmq nel tempo mi ha SEMPRE ricordato ché SÉ non era per"quel problema"Ora sarebbe felice con me al posto di ritrovarsi con donne superficiali e ché non lo capiscono..Ma HO INIZIATO RINASCERE CERCANDO DI NON RIGUARDARE+INDIETRO"Lui non merita me ho capito,dato il suo egoismo"Amare a parere mio è ché non basta l'attrazione,ma ci vuole BELLEZZA INTERIORE e con la sicurezza che COME IO PENSO"SÉ un indomani dovrebbe rimanere vittima o lo è di QUALSIASI problema il mio uomo..L'AMORE MIO NON CAMBIA"😊GRAZIE del pensiero e SCUSA"il dilungamento😅"Prima non riuscivo neanche a parlarne di questo DOLORE"MAI mi era capitato PRIMA di lui di sentire il PESO dei miei problemi di salute😔CHÉ DA SUBITO ESPONGO AD UN UOMO..E A LUI ANDAVA BENE..fino ai 35 anni"😯..Ora di tutto sto facendo per rifidarmi di chi si dice VERAMENTE interessato nonostante non posso dare la gioia di un figlio e NON VOGLIO ESTENUANTI PROVE DI CURE,dato già dai 18 anni ché DEVO accettare 2 patologie,medicine A VITA😖"DEVO RIFIDARMI E VOGLIO FARCELA 💪💓dopo anni a stare male,supplicare perdono per una NON COLPA..😊B.domenica

      la vita è come il marela vita è come il mare3 mesi fa
  • Non esiste il bullismo verso le donne gravide in Italia, siamo molto sensibili a riguardo e se non è così dove siete capitate??? Semplicemente essere donna ed essere incinta pregiudica determinati lavori aziendali così come determinate possibilità di carriera indipendendente. Non è comunque facile per un uomo avere moglie e figlio piccolo e lavorare come se nulla fosse. Da questo punto di vista ogni donna incinta in Italia è difesa mentre l' uomo deve essere forte

    Giuliano Di iasioGiuliano Di iasio4 giorni fa
  • Anche se é soggettivo, in Italia solitamente agli amici ai colleghi e al datore di lavoro si dice ai 3 mesi di gravidanza . Più che altro perché i primi 3 mesi sono i più delicati, e purtroppo c'è possibilità di aborto spontaneo. Nel caso questo accadesse, dirlo dopo i 3 mesi evita che tutti sappiano della brutta notizia (visto che non si è detto nulla) e evita eventuali domande inopportune... Noi italiane sì, tendenzialmente condividiamo anche con foto della panciona ecc. Dire di essere incinta ad una amica o una coppia o una persona che sai che invece non riesce a rimanere incinta perché ha dei problemi... è difficile e delicato per tutti e in tutti i paesi :(

    Nicole CenniNicole Cenni5 giorni fa
  • Credo che anche qui in italia sia cambiato da poco il modo di annunciare una gravidanza. Adesso, con i social, è facile mettere la foto ma mia mamma o le persone piu anziane mi hanno sempre detto "sempre meglio aspettare almeno fino al 3/4 mese per dirlo, perche i primi mesi sono i più delicati"

    Sonia VinciguerraSonia Vinciguerra5 giorni fa
  • E' un bell'argomento , magari i ragazzi/e piu' giovani non ci pensano ancora ma in ogni caso e' bello sapere anche queste cose.Ad esempio parlo con ragazze giovani e non le vedo cosi ansiose di avere un figlio anzi. Mah, forse dovresti dire alle tue amiche giapponesi di venire in Italia , chissa' che il nostro sole e la dieta mediterranea e tutto il resto possa giovare ;)

    oreste1964oreste196410 giorni fa
  • Grazie Erika per questo video e per la sensibilità con cui hai trattato l’argomento. Tantissimi auguri per il tuo futuro nipotino o nipotina! ❤️

    Lucia UzzoLucia Uzzo13 giorni fa
  • Visto che hai parlato di quando non riescono ad avere figli,com'è vista l'adozione in Giappone?

    WalterWalter19 giorni fa
  • Da noi ci mandano in maternità due mesi prima del parto e ci riprendono dopo sei mesi e veniamo pagati lo stesso !

    Laura MelettiLaura Meletti19 giorni fa
  • 😔

    Maura MangoliniMaura Mangolini20 giorni fa
  • ti seguo

    Maura MangoliniMaura Mangolini20 giorni fa
  • Bellissime spiegazione mi sono commossa irene capone

    MGiovanna DottiMGiovanna Dotti23 giorni fa
  • Per sempre Erico!!!

    Elmo RiviElmo RiviMese fa
  • Quello che dici è vero c'è però da considerare che una società senza figli e destinata ad estinguersi e una vita senza figli e una vita sterile ti parlo da uomo da padre e da nonno il mio percorso è completo ma bisogna considerare quale sarebbe il nostro futuro senza pensare alle prossime generazioni. Quello che fanno in Giappone e veramente brutto le donne in gravidanza dovrebbero essere considerate una benedizione perché no esiste un futuro senza di loro e chi pensa a quel modo e un egoista ed ignorante comunque non mi dilungo perché certi atteggiamenti mi fanno un po' alterare.Ciao e brava mi piace questa tua rubrica e il modo con cui raffronti i diversi modi di comportamento fra noi e i giapponesi.

    Domenico TraversoDomenico TraversoMese fa
  • Io non ho detto niente a nessuno fino al terzo mese... è una questione di scelta. Chi lo dice il giorno dopo del test di gravidanza, chi aspetta che si veda il pancione, chi una via di mezzo...

    Sahara DSahara DMese fa
  • ciao elicottero

    Bonannigomme Bonanni marcoBonannigomme Bonanni marcoMese fa
  • senza offesa, capisco che il lavoro vi dà da mangiare, ma vivere per lavorare non va per niente bene, di solito è il contrario ovvero che si lavora per vivere. avete questa concezione che il lavoro lo mettete in cima a tutto trascurando il lato umano, addirittura licenziare un'impiegata perchè vuole avere un bimbo...

    cioccolataiocioccolataioMese fa
  • Se vado io in giappone che nessuno scopa fra 100 anni 1 giapponese su 10 avra i miei geni finiscono come i cinesi con gengis khan

    Alukino AlukierAlukino AlukierMese fa
  • in Italia ci si sposa molto giovani dove la cultura è diversa nelle zone rurali oppure dove c'è bassa scolarizzazione a 19 anni già hanno un figlio e lavora solo il marito e magari a nero ti sto parlando della mia città Napoli.invece dove le donne pensano prima alla carriera al lavoro arrivano tardi con l'orologio biologico e a 43/44 anni vogliono fare il figlio che poi è difficile che venga senza cure ormonali.

    edoardo alviggioedoardo alviggio2 mesi fa
  • le donne vivono in uno stato di sofferenza psicologica dovuto proprio al condizionamento a cui sono state sottoposte.

    edoardo alviggioedoardo alviggio2 mesi fa
  • IO.INVECE.METTEREI.LA.LEGGE.CHE.SE.LE.AZIENDE.E.GLI.UFFICI.SE.LICENZIANO.ERGASTOLO.X.CHI.LICENZIA.IL.PERSONALE.X.POI.FARE.I.FURBI.AD.ASSUMERE.FANNULLONI.VEDI.CHE.POTESSERO.METTERE.QUESTA.LEGGE.NESSUN.CAPO.SI.AZZARDEREBBD.A.LICENZIARE.PIU.

    Gaetano NavarraGaetano Navarra2 mesi fa
  • Ciao Erika portali a Porto Empedocle i Giapponesi qui da me troveranno l'acqua miracolosa del Divino Volere di Dio per guarire da ogni male fisico e della volontà ed è buona per benedire le case, il lavoro , i figli ecc. Un abbraccio grande

    giusepe messinagiusepe messina2 mesi fa
  • (provincia di Como)"non è ora ché fai un bimbo oltre a trovarti un buon marito"?!..NEL 2020 ANCORA QUESTA INTRUSIONE PERSONALE ANCHE DA PERFETTE SCONOSCIUTE rimaste al medioevo😤👎

    la vita è come il marela vita è come il mare3 mesi fa
  • 😢mi SPIACE MOLTO"per la vostra situazione in gravidanza"😔

    la vita è come il marela vita è come il mare3 mesi fa
  • 💝Sai non sto tanto bene,nulla di grave ma devo stare ferma a letto I TUOI VIDEO UNO DOPO L'ALTRO 😍😍😍😍😍mi stanno rilassando MOLTO e tenendo MOLTA compagnia💝💝💝💝👏👏👏👏👏👏👏👏😍🎉🎉🎉

    la vita è come il marela vita è come il mare3 mesi fa
  • Hai l occhio di Venere. Sei da conoscere

    Michelangelo Davide CASTELLANOMichelangelo Davide CASTELLANO3 mesi fa
  • Qui siamo esagerati. Aspettano solo di fare un figlio per farsi fotografare col pancione e farlo vedere su FB. E' tutto un ostentare in tutto, senza empatia alcuna.

    Valeria GalloValeria Gallo3 mesi fa
  • Ma figurati qua non vedono l'ora di sbandierarlo. E se ti va bene pubblicano pure le foto del feto

    maria g.maria g.3 mesi fa
  • Da mamma posso raccontarti la mia esperienza: al tempo in cui cercavo un figlio frequentavo un forum di aspiranti mamme e ho letto storie di tutti i tipi, io invece sono stata fortunata... in Italia è considerato normale fino a un anno di ricerca, solo dopo si inizia a indagare perché la gravidanza non arriva; ci sono diversi tipi di "aiuti" ormonali, ma fortunatamente non ne ho avuto bisogno, quindi su questo non sono informatissima... di solito nei primi tre mesi c'è chi preferisce non dirlo perché è considerato il periodo a rischio, ossia il periodo in cui l'embrione, se presenta malformazioni, incorre nell'aborto spontaneo; se si supera il terzo mese e si forma la placenta significa che tutto va bene e il feto non ha problemi talmente gravi da mettere a rischio la propria vita

    syssy5syssy53 mesi fa
  • In Italia ci sono dei diritti sociali che molti oggi danno per scontato ma che sono il frutto di lotte e conquiste dei nostri genitori e nonni. Anche in Giappone le cose possono cambiare su questo fronte se si acquisisce una forte coscienza dei diritti sociali. Non è facile cambiare mentalità e ci vorrà molto tempo, ma neanche impossibile, proprio come è accaduto in Italia. Questo è un tema di cui si dovrebbero occupare organizzazioni come sindacati, associazioni e partiti progressisti.

    Michele1968DLMichele1968DL3 mesi fa
  • Di solito prima dei tre mesi non si dice perché c'è possibilità di aborto spontaneo.

    daya forestadaya foresta3 mesi fa
  • È il paradosso della società maschilista, ti fanno pressioni anche le stesse donne, per fare figli, ma poi quando resti incinta diventi praticamente un peso per la società soprattutto nel lavoro, e devi affrontare mille difficoltà per mantenerli. Che società malata di mente.

    Sara GiulianiSara Giuliani3 mesi fa
  • Hai una grande sensibilità quando parli di argomenti delicati sei una bella persona. In Italia certo c'e'il problema di lavoro ma se si lavora in 2 si sceglie la propria vita innanzitutto.che viene prima di qualsiasi lavoro altrimenti più nessuno farebbe figli e il partner da un appoggio importante psicologicamente come per dire:io sono vicino a te sempre e questa unione ti da la forza di superare ogni cosa.per quanto riguarda il Giappone...capisco tutto sei stata chiarissima ma:se si accorgessero in giappone che quelle cliniche sono una bufala e si rimane in cinta stando insieme al proprio partner le cose sarebbero diverse (in Giappone)probabilmente la tradizione o la cultura vi fanno credere che solo così si può rimanere incinta.E'un errore.ho amici che ci hanno messo anche 2 anni per avere il primo figlio e poi il secondo magari è arrivato subito.ovvio non parlo di problemi di sterilità ma di copie "fortunate"che comunque rappresentano la percentuale fortunatamente maggiore. Non si può neanche avere paura del proprio capo:la vita è unica ed è tua non del tuo capo. Un abbraccio!

    Francesco BrivioFrancesco Brivio3 mesi fa
  • Perché ci sono tante giapponesi che fanno i video sulle loro giornate ma non si riprendono in viso? Grazie

    Mara MorettiMara Moretti3 mesi fa
  • Tantissime persone che hanno vissuto il boom economico non lo capiscono a priori nemmeno in Italia. Da quasi trentenne (una delle fortunate ad aver firmato un indeterminato in pieno Lock Down nonostante l'età fertile) con contratto commercio, mi sono sentita dire da un simpatico cliente "che non fanno figli perché non sco***o". A prescindere dal fatto che io ne senta l'esigenza o meno al momento, con la mania del controllo che mi ritrovo, pensare di campare senza un contratto accettabile o stabile mi crea ansia, figurati avere la responsabilità di un altro essere vivente! 🤣 Purtroppo la situazione economica disastrosa (vissuta in prima persona fino a poco fa) spesso non dà modo nemmeno di programmare le ferie, figurarsi fare un figlio; trovo molto triste che la mia generazione (anche se non voglio generalizzare) sia giudicata così duramente quando in realtà molto spesso incontra solo delle grandi difficoltà. PS. Il commento delle parentesi. LOL

    Niky L.Niky L.3 mesi fa
    • Pps. Auguri per il tuo nipotino :3

      Niky L.Niky L.3 mesi fa
  • secondo me dovreste rilassarvi un pochino

    luca Fersiniluca Fersini3 mesi fa
  • Tendenzialmente al Sud si fanno figli prima rispetto al Nord

    Alissa NavaAlissa Nava3 mesi fa
  • Ma perché fanno pressione a una donna incinta non è carino. In Italia se sei incinta e vai a mangiare al ristorante sono tutti gentilissimi o anche se vai al lavoro ti fanno tutti le congratulazioni e sono felici per te

    M.E. B.M.E. B.3 mesi fa
  • In Italia è normale che qualcuno faccia sapere agli altri che è incinta perché è una cosa bella

    M.E. B.M.E. B.3 mesi fa
  • Anche in Italia è la stessa cosa. Anche se le aziende dicono che non è vero, nella realtà sei discriminata. Un po' di anni fa, facevano firmare una lettera di dimissioni in bianco. Ora devi dare le dimissioni alla Direzione provinciale del Lavoro, per essere sicuri che non siano dimissioni estorte. Ma la pressione dell'azienda è tale che alla fine spesso sei costretto. Anche se le aziende non potrebbero fare questa domanda, poi a un certo punto del colloquio ti chiedono se sei sposata e se hai intenzione di fare figli. Negli anni cinquanta anche solo il fatto che tu donna ti sposarvi, automaticamente l'azienda ti costringeva ad andartene. Ci sono aziende che sul fatto che le loro dipendenti donne si sposavano e avevano figli si esprimevano con commenti veramente spregevoli. E le più spregevoli erano proprio donne magari con figli

    Miranda SpisniMiranda Spisni3 mesi fa
  • Qua in italia non ci sono molti problemi a dire a un'altra persona che si è incinta. Non esistono neanche fenomeni di bullismo verso donne incinta.

    Brus 972Brus 9723 mesi fa
  • Però purtroppo penso sia sbagliato o almeno triste che le donne, anche tra amiche, non si comunichino una notizia così splendida solo per evitare di offendere le altre... Se sono davvero amiche dovrebbero essere contente per te a prescindere dalla loro situazione 🤷‍♀️

    RACHI SGHIRLIRACHI SGHIRLI3 mesi fa
  • Prima si aspettava fino al terzo mese ed era tutto riservato invece oggi subito lo dicono a tutti.. È cambiato tutto pure in italia

    roswellfolleroswellfolle3 mesi fa
  • Avere un figlio ê una cosa meravigliosa,ma allo stesso tempo non é una colpa non averlo,a volte ci sono problemi fisici e genetici che non si possono superare,non ê coloa di nessuno,infine trovo veramente stupido e vergognoso bullizzare le donne incinta!

    Andrea CaccianiAndrea Cacciani3 mesi fa
  • Potresti fare un video dove racconti il sesso tra coppie in giappone? Sarebbe interessante

    luca becattiluca becatti3 mesi fa
  • Auguri per te, tua sorella et il tuo nuovo nipotino. Prendi cura della tua famiglia.

    Adam BxAdam Bx4 mesi fa
  • Congratulazioni Erikottero per il nipotino che ai ora e congratulazioni anche per tua sorella che e' diventata Mamma 😃😊

    Pietro LazzaroPietro Lazzaro4 mesi fa
  • Un video che mi ha colpito. La Gravidanza è un momento magico per la Donna e deve avere un ambiente il più sereno possibile. Mi ha colpito il fatto che il lavoro assorbe tutta la vitalità dei giapponesi e il bobomg e pressioni in un momento così è una casa terribile. La vita non è solo nel lavoro. Parlo da padre di 5 figli che ha fatto per 10 anni il doppio lavoro per permettere a mia Moglie di fare la mamma in un ambiente più sereno possibile.

    Alessandro FiderioAlessandro Fiderio4 mesi fa
  • Sei bellissima 💓 sipatica💓

    Personale PersonalePersonale Personale4 mesi fa
  • non so se ne hai già parlato, ma mi piacerebbe per una volta sapere esattamente e senza voci, invenzioni o ipotesi del perché in Giappone c'è un'alto tasso di suicidi? magari potresti fare chiarezza. qualcuno mi diceva perché per esempio, essere licenziati è un disonore talmente grande da portare al suicidio, possibile?

    Marco ReMarco Re4 mesi fa
  • In Giappone è diverso, ma qui in italia le donne hanno la maternità, non vengono assolutamente licenziate

    julesmas 99_sally facejulesmas 99_sally face4 mesi fa
  • come non sei sposata ancora, voglio essere un tuo pretendente 🌹🌹

    Roby PapuzRoby Papuz4 mesi fa
  • congratulazioni per tua sorella

    Roby PapuzRoby Papuz4 mesi fa
  • Cazzzzzzooooo ! troppo difficile ! haha !

    Orangeday7Orangeday74 mesi fa
  • Si è vero le donne incinte in italia, sono sempre molto espansive, sopratutto con le altre donne. Secondo la legge italiana, è permesso di fare un periodo di assenza per la gravidanza e poter tornare a lavorare, dopo i momenti più difficili

    Umberto TrabonaUmberto Trabona4 mesi fa
  • Quanto sei bella

    Geralt OfriviaGeralt Ofrivia4 mesi fa
  • La tua amica lo sa che le può fare causa, o almeno in Italia un azienda non può licenziare una donna in cinta, però possono non rinnovarle il contratto. In ogni caso è un atto di discriminazione terribile verso la donna e questo è altamente odioso.

    Eleonora ZannelliEleonora Zannelli4 mesi fa
  • Pesantissimo, oh!

    Tommy SpadacciniTommy Spadaccini4 mesi fa
  • Anche in Italia esiste per alcune aziende questa discriminazione, anche se abbiamo le leggi credimi riescono ad essere cattivissimi con le donne, per noi donne è ancora molto difficile.

    Silvia ImpedugliaSilvia Impeduglia4 mesi fa
  • Ed infatti il Giappone è sull'orlo di una catastrofe demografica a causa del tasso di natalità anemico, e l'Italia gli fa bella compagnia.

    luispis1luispis14 mesi fa
  • Io ho 22anni e in effetti già alla mia età c'è chi ha il primo figlio, è percepito un po strano e prematuro come ben capirai. Comunque la gravidanza la si "pubblicizza" molto, con fiocchi azzurri o rosa, striscioni sui terrazzi col nome del bambino il tutto quand'è nato ovviamente. Le foto con la pancia già dal quarto mese si fan vedere foto della pancia e della coppia in posa. Grazie dei tuoi video sono sempre molto interessanti.

    Leonardo FagliaLeonardo Faglia5 mesi fa
    • Ah son di Ancona se farai paragoni tra i vari luoghi, in genere cambia da contesto sociale perlopiù ma in citta si fanno figli tardi in genere, e in campagna prima.

      Leonardo FagliaLeonardo Faglia5 mesi fa
  • Poi ci si meraviglia del perché certe donne non vogliano fare figli anche se vivono in Paesi supersviluppati tecnologicamente...come il Giappone, appunto! Le licenziano, se li fanno! E poi come li mantieni?!

    Alessandra CanuAlessandra Canu5 mesi fa
  • Che schifo di mondo: persone costrette ad anteporre il lavoro alla vita privata, donne bullizzate solo perché desiderano mettere al mondo un figlio. Mi viene il vomito!

    Travis PetrieraTravis Petriera5 mesi fa
  • Per noi non è fonte di imbarazzo.parlo per me ma quando io aspettavo la mia bimba, la pancia era fonte di orgoglio e andavo ancora a scuola😅ma comunque qui in italia non ho mai visto ne sentito di madri che vogliono nasconderlo.forse se la gravidanza non è desiderata è possibile. Per il lavoro purtroppo accade ancora anche qui.in una società moderna dove le donne sono finalmente parte del mondo del lavoro non dovrebbe essere cosi degradante.

    Elena Del CorsoElena Del Corso5 mesi fa
  • Madò che ansia avere un figlio in Giappone

    Edo BerchucEdo Berchuc5 mesi fa
  • Io che ho perso la mia futura sorellina anni fa: (༎ຶ ෴ ༎ຶ)

    Giovanni SemeraroGiovanni Semeraro5 mesi fa
  • Prossimo video: come partorire in Giappone

    Giovanni SemeraroGiovanni Semeraro5 mesi fa
  • In italia non è mai cambiato niente per le donne, visto che sono sempre sottopagate e sfruttate.

    Claudia BerrettiClaudia Berretti5 mesi fa
  • Auguri Eriko, presto diventerai zia!!!!❤❤

    Massimo PatagoniaMassimo Patagonia6 mesi fa
  • Sentivo poco fa un servizio per cui in Giappone si fanno pochissimi figli, con i conseguenti problemi economici per lo stato che cerca di risolvere il problema.Ora capisco il perché del problema😬

    PallottolaPallottola6 mesi fa
  • Erico, perché fanno bullismo su donne incinte in Giappone? Posso capire per aziende e lavoro,ma in società perché? Interessante sapere tuo opinione

    La Vita ItalianaLa Vita Italiana6 mesi fa
  • Sei bellissima Eriko😍😍😍

    Anneliese Portgas DAnneliese Portgas D6 mesi fa
  • Sei molto intelligente brava e molto bella auguri

    Carmine MelilloCarmine Melillo6 mesi fa
  • Per me non la nascondono!!!forse la ritengono una cosa intima !!! Che da noi non esiste più !!!

    Mario TommasiniMario Tommasini6 mesi fa
  • Mi rattrista tanto sapere che purtroppo le donne vengono discriminate in un momento meraviglioso come quello della gravidanza..è grazie a questo fenomeno naturale che il mondo va avanti, che le popolazioni continuano a sopravvivere..io sono a 27+1 e sono felicissima..al terzo mese ho dato questa bellissima notizia anche al lavoro e sono stata accolta a braccia aperte: tutti i colleghi felici, sorridenti che mi hanno abbracciata forte e si sono congratulati con me e mio marito..rispetto a tante altre donne sono più piccola, la più piccola al lavoro però io credo che non ci debba essere un'età per avere un figlio, per sposarsi..quando arriva il momento bisogna coglierlo a braccia aperte :)

    Georgia MurarescuGeorgia Murarescu6 mesi fa
  • Anche qui tante donne vanno all'estero, perche alcune cose in Italia non si possono fare o si prova all'interno dell' U.E. o fuori SH ecc...

    simone seddasimone sedda6 mesi fa
  • Sconvolgente, quasi pauroso. Io vabbè che non lo voglio e non ne vorrò avere, ma se lo vuoi devi stare anche con l'ansia, ma anche no. ':D

    misaki otakumisaki otaku6 mesi fa
  • Diventerai zia ❤️☺️ auguri 🥰

    Valy MasyValy Masy6 mesi fa
  • Questa realtà ancora abbastanza per me (ho 15 anni) però è stato un video molto interessante.

    Maria Manuela VitaleMaria Manuela Vitale6 mesi fa
  • Bellissimo argomento e molte osservazioni interessanti. Grazie 🙏

    ValVal6 mesi fa
  • Interessante .. :)

    Blue SeaBlue Sea7 mesi fa
  • Credo non esista un età o un tempo per sposarsi e avere figli, dipende quando incontri la persona giusta, io mi sn sposata a 27 anni e mio marito ne aveva già 41... per quanto riguarda la gravidanza io so che si dice dopo il 3 mese x scaramanzia, perché prima dei 3 mesi e più facile perderlo

    vale nucciovale nuccio7 mesi fa
  • Noi non riusciamo, abbiamo fatto cure.. e parte le solite frasi, ma non pensarci e verrai che viene! Che un po’ mi fa ridere!! Mai e poi mai potrei essere triste a sapere che un’amica è rimasta incinta! Le mie migliori amiche li hanno avuto e io sono felicissima x loro! Dal punto di vista lavorativo invece ho vissuto entrambe le cose, ho lavorato in un posto in cui la ragazza che sostituivo ha subito un mobbing pazzesco per essere rimasta incinta! E ora lavoro in un posto dove, non ero ancora assunta che mi avevano chiamato prima dalla clinica x fare il ciclo di cure! Subito ansia, pensavo sarebbe passato un anno prima e tutti a dirmi non dire nulla stai zitta non ti assumeranno, ma io non ci sono riuscita, sono andata dai miei meravigliosi capi, e ho detto cosa succedeva, e anche che al momento era più importante il lavoro, e che se mi avessero detto, rimani incinta non ti assumiamo non avrei fatto la cura ritardandola di 1 anno! La loro risposta mi ha scaldato il cuore! Mi han detto che assolutamente avrei dovuto fare la cura e facevano il tifo per me! Che sarei stata assunta per il mio valore e non per altro! Li ringrazio ogni giorno per le persone che sono e che dimostrano ogni giorno!

    Anna GirasolinaAnna Girasolina7 mesi fa
  • Congratulazioni per tua sorella eriko ♥️

    RedWolf_YTRedWolf_YT7 mesi fa
  • Sei una donna molto dolce

    Elena PedrazzoliElena Pedrazzoli7 mesi fa
  • Congratulazioni per tua sorella!😊💜

    Taeggu ha male al JinocchioTaeggu ha male al Jinocchio7 mesi fa
  • NINKATSU : non sapevo che bisognasse studiare ed informarsi attivamente per avere un figlio. Credevo fosse un atto fisico naturale.

    RavenRaven7 mesi fa
  • Incredibile che un paese a bassa natalità come il Giappone abbia una cultura così discriminatoria nei confronti della maternità!

    Marco VerzucoliMarco Verzucoli7 mesi fa
  • Anche in Italia si sposano in tarda età, ma nelle piccole città, anche molto giovani

    Annuccia kissAnnuccia kiss7 mesi fa
  • Proprio come in Italia, se hai 30 anni, non ti assumano per lo stesso motivo del Giappone

    Annuccia kissAnnuccia kiss7 mesi fa
  • In Italia sono tutti ficcanaso, non si rendono conto di essere indelicati e maleducati. Sono passata dall’essere single con gente che mi diceva ma perché non vai all’estero e fai la IUI? A essere fidanzata e sentirmi dire quando ti sposi? All’essere incinta e perderlo e tutti a chiedere quando ci riprovi? Ci stai provando? Allora... novità? Ogni domanda è una coltellata nel petto, ma loro non lo capiscono, glielo dici ma non ci arrivano. Manca l’empatia, manca l’educazione e il rispetto per chi non vuole o non può omologarsi. Avete procreato? Brave, applauso.

    FlaviaFlavia7 mesi fa
  • Avere figli é per lo piú una pressione sociale,culturale e psicologica che già si instaura nella crescita di una donne(bambolotti,madre sempre in vista,educazione sessuale che non parla della natura del sesso ma della rioroduzione,etc).Questa cultura viene assorbita dal mondo del lavoro e,vedendo le donne solo come future madri,lo stipendio per colpa di questo pregiudizio si abbassa rispetto a quello maschile.Adesso,una persona deve essere pagata per quanto lavoro fa e le ore.Se una donna é incinta ovviamente deve essere pagata meno,fa meno ore.Anche se io(sono una donna)la lincezierei in tronco.Vuoi avere un figlio,vai e accudiscilo.Io voglio gente che lavora e non che piange e si aspetta i soldi perché ha datto una cosa che anche un criceto riesce a fare.Poi hanno anche il coraggio di non assumersi la propria responsabilità e darlo a una tata. Ai colloqui non si deve chiedere se una donna ha piani per avere figli perché la stai già insultando(metterla al livello come una futura incubatrice)e le stai dando una pressione quasi per farlo,per pensarlo ma non ne va negli interessi di una azienda(la devi pagare per stare a casa e devi trovare qualqun altro e devi pagarlo)e per questo la donna non viene pagata abbastanza o non presa.Quando la finirete di vedede la donna come una madre-to-be e imparare che incentivare un posto di lavoro é un incentivo economico per lei e l'azienda e non per bambini inesistenti.

    Kødy Winter MoonKødy Winter Moon7 mesi fa
  • El Japó és un país en extinció.🇯🇵💀

    GATTUSO CENTOGATTUSO CENTO7 mesi fa
  • auguri per tua sorella ╰(*´︶`*)╯♡

    Domitilla PETRICCADomitilla PETRICCA7 mesi fa
  • Innanzitutto auguri per tua sorella, spero che lei e il/la bambino/a stiano bene. E poi, devo dire che qui in Italia non esiste il "bullismo" rivolto alle donne incinte ma, al lavoro purtroppo, vengono discriminate.

    Nina cocainaNina cocaina7 mesi fa
  • Il governo giapponese si lamenta che la natalità è molto bassa, ma le donne incinta vengono, licenziate, maltrattate, insultate, il problema è la mentalità chiusa e retrograda che non vogliono lasciar andare, basta solo informarsi su qual'è la loro donna ideale.

    Payeki LoviPayeki Lovi7 mesi fa
  • In Italia di solito non si da la bella notizia prima del secondo mese

    Meggy MeceneroMeggy Mecenero7 mesi fa
  • In italia di solito e dopo il 3 mesi per scaramanzia che non si sa cosa succede si partecipa ma non tutti la pensano così... :)

    Michela_18 18Michela_18 187 mesi fa
  • In Italia e un po' diverso

    Lyvia DwomohLyvia Dwomoh7 mesi fa
  • io amo moltissimo il giappone e la sua cultura, ma questa cosa mi lascia basita, perché il genere umano non sparisca è ovvio che le donne devono fare figli, anche i capi e colleghi di ella sono nati da donne che sono state incinta. mi piacerebbe che il governo giapponese evitasse che accada tutto questo, anche in italia una donna rischia di perdere il lavoro, è una cosa che di per se non mi piace affatto. spero che in un futuro non troppo lontano queste discriminazioni possano cessare

    teresa rattalinoteresa rattalino7 mesi fa
  • il problema è che queste persone che fanno i bulli,sono nati,e sono stati in un grembo materno...

    teresa rattalinoteresa rattalino7 mesi fa
ITworlds