Quello che i giapponesi NON dicono.

20 set 2020
148 083 visualizzazioni

Lo shock culturale dei turisti giapponesi in Italia.
Ultimamente sto facendo le live sull'app "17 live" !!
Seguitemi anche qui!
Ichinana (live streaming) 17.live/profile/r/8098369
Se volete aiutare il mio lavoro date un'occhiata!
www.patreon.com/erikottero
instagram.com/eriko.erikottero/
facebook.com/ErikoErikottero/
twitter.com/ErikoErikottero

La mia canzone originale con Slugger Punch "Midori Green"
itworlds.info/round/p2OunLyvsdybnXw/video
Spotify↓
open.spotify.com/playlist/4TNQ7sP2NUctA1TKTVhGVm?si=x3MLPDNRTn-rpnjaUr71Ag
AppleMusic:music.apple.com/jp/album/asianbeats-reloaded-feat-eriko-kawasaki-single/1514199029
Amazon:www.amazon.it/Asianbeats-reloaded-Slugger-Punch-Kawasaki/dp/B088VHZL2P/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=slugger+punch&qid=1590101415&sr=8-1
Il mio canale in giapponese "Eriko Eritaly"
itworlds.info/fast/8m8XqoruGCKom3nCozQBXA
Cooking with Eriko
itworlds.info/down/PLGCmrrspoSa3hMaXWm2C6BuzFxrCsontB
Studiamo giapponese!
itworlds.info/down/PLGCmrrspoSa0tY-WYs8xX5LdvZh2eVeMT
Video in Giappone
itworlds.info/down/PLGCmrrspoSa1xNTk2sMHWousbYjtYWxfS
A merenda con Eriko
itworlds.info/down/PLGCmrrspoSa1jw0CKoDxgp4qUqu4Gr75x
Vlog di Eriko
itworlds.info/down/PLGCmrrspoSa3SJXsXwyx3r-MIfMXRuR7E
#Erikottero #cultureshock #turistigiapponesi

Commenti
  • Sei bellissima

    libero librelibero libre18 ore fa
  • Forte il commento del bagno. Ma fin dalla più giovane età alle bambine nei bagni pubblici viene detto "non ti appoggiare"...ci si fanno i muscoli!

    michela ferrarismichela ferraris8 giorni fa
  • Ciao eriko. Conosci quale gruppo o comunità di coppie italo giapponesi ?

    Frank SanFrank San9 giorni fa
  • il bidet e' perfetto anche xlavare i piedi

    Carlo LarenaCarlo Larena9 giorni fa
  • Riguardo a i bagni pubblici e alle persone che lavorano hai sportelli degli ospedali o in qualsiasi ufficio statale o comunale hai perfettamente ragione, pochi persone fanno il suo dovere.

    michele michienzimichele michienzi11 giorni fa
  • Ciao Eriko,buongiorno, non so se altri l'hanno già fatto, spero di aiutare a far capire un pò la mentalità e gli usi degli italiani rispondendo alle curiosità espresse dai tuoi follower giapponesi.. spero di non essere troppo prolisso 1) Bagni pubblici. Normalmente i bagni pubblici sono gestiti dalle amministrazioni dei comuni e sono visti , non come normale , cioè un servizio utile ai turisti ma come un mero costo ai danni dell'economia dello stesso comune. Non c'è la cultura del dare un servizio libero , gratuito ed é per questo che spesso , quando ci sono o sono chiusi a chiave dal gestore del bar / ristorante dove andate o a pagamento per finanziare il servizio di pulizia , che non viene svolto dallo stesso ma da personale esterno .. E' una vera mancanza del nostro paese.. 2) Mancanza della tavoletta del WC . Spesso nei bagni manca proprio la tavoletta perché vittima di vandalismo o per precauzione nel caso in cui oppure per far sì che chi lo utilizza non si sieda.. Se nei primi due casi é una situazione deprecabile , nell' ultimo é più un fattore igienico. Non potendo igienizzare e pulire spesso il bagno e il wc , meglio non sedersi per non prendersi dei microbi o malattie strane.. In questo caso serve fare degli squat per adempiere alle incombenze. 3) Bidet . Beh spero di non dover spiegare a cosa serva il bidet , che a differenza del nome di origine francese non lo é la provenienza .. Ehehehe.. Diciamo che serve a dare una " rinfrescatina " alle parti intime , quando non ci si può fare una doccia .. Per questo avrai notato nelle case italiane , solitamente , ci sono anche tre tipi di asciugamani .. La più piccola é la salvietta viso . La più grande é per le mani e corpo e quella media é appunto nel caso di utilizzo del bidet .. 4) Colazioni a buffet . Come forse ti avranno spiegato , in Italia la colazione é uno dei tre pasti fondamentali ma é il meno ricco . Da noi infatti é solo uno spuntino rapido fatto da una bevanda quali caffé , the , latte o succo di frutta e qualcosa di dolce da mangiare come biscotti , fette tostate solitamente con burro e marmellata spalmata oppure la pur semplice brioches o pastina dolce .. nel nord Europa e stati dell'est europeo invece la colazione é ben più abbondante e forse più importante rispetto al pranzo al lavoro o la cena e può essere composta anche da salumi affettati , uova , bacon , formaggi ed altro .. C'é chi comunque anche in Italia può offrire colazioni europee o é abituato pure a casa a mangiare in questo modo . La motivazione forse può essere che l'Italiano é un pò pigro e svegliandosi all'ultimo non ha il tempo materiale per fare una colazione abbondante e per questo é entrato nella cultura generale di questo paese . 5) Rifiuti a terra / fumo per strada . Questi sono due temi caldi per il nostro paese . Diciamo che la cultura di preservare l'ambiente e il nostro stesso futuro , se per la cultura orientale é uno dei dogmi , da noi é entrata pure nel percorso di insegnamento a scuola soltanto dopo gli anni '80 . Prima non veniva neppure considerata !! Discorso a parte è il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti e pulizia degli ambienti urbani . Solitamente i comuni appaltano l'incarico a aziende private esterne e queste ne "curano" gli aspetti . (curano tra virgolette perché sebbene ne prendano l'incarico viene svolto in malo modo,contro voglia e da personale incapace . Ma questo fà sì che il servizio mantenga costi contenuti per i comuni . ovviamente a discapito dell'efficienza. Molte volte la mafia crea aziende posticce o prende il controllo di aziende come queste per garantirsi "soldi facili" ) Per quanto riguarda il fumo per strada inoltre , purtroppo è ancora permesso , anche se qualcosa si sta muovendo negli ultimi anni . Infatti non é più permesso fumare nei locali quali bar , ristoranti , discoteche , alla guida di veicoli anche se molti lo fanno ancora rischiando comunque l'ammenda e nei luoghi aperti vicino a mamme e bambini . 6) Orari di apertura dei ristoranti . Nei paesi del sud Europa , complice la luce solare , per abitudine la cena si svolge dalle 19:00 alle 21:00/21:30 .. Per questo i ristoranti aprono non prima di quell'orario anche perché prima non avrebbero grande affluenza di clientela.. La cucina solitamente poi chiude alle 22:00 /22:30 per poi far chiudere comunque il locale alle 23:00/24:00 circa 7) Acqua da ordinare/ acqua frizzante . Da noi l'acqua é considerata una bevanda come le altre , viene solitamente servita in bottiglia e per questo si paga .. C'è sempre la possibilità di scelta tra naturale e frizzante . 8) Caffè espresso . Questo é un mondo tutto suo . Io sono del Friuli Venezia Giulia , non molto lontano da Gorizia e Trieste . Qua , come a Napoli , il caffè é una cultura , una religione . Ci sono sommelier del caffè . Si varia la tostatura , la gradazione di macinatura del caffè , si sceglie l'origine del chicco a seconda del timbro o impronta al palato . Poi che uno lo beva zuccherato , amaro , lungo , corto , ristretto , doppio , in tazza , nel bicchiere o altro é gusto personale e dipende da ogni consumatore .. Per noi offrire un caffè al bar o pasticceria è un invito a fare due chiacchiere , regalarsi una coccola , un momento da vivere assieme ad amici o conoscenti , per questo è molto più raro vedere una persona sola che entra in un bar a prendere un caffè da sola .. 9) Mangiare all'aperto . Credo che tu abbia già spiegato correttamente il perché in Italia molti preferiscono mangiare fuori piuttosto che in sala .. Forse un'altra motivazione può essere che , conoscendo il locale ,uno preferisca all'esterno per la confusione che si crea quando c'é troppa gente in una sala chiusa.. 10) Traffico , macchine , frecce , parcheggi . Allora, questo è un dramma italiano . Negli ultimi anni , grazie all'adozione delle dashcam sono nati canali youtube dove puoi vedere come gli italiani guidino male! Secondo me é causa di tre fattori principalmente . Le scuole guide sono poco severe e non permettono un grado di insegnamento adeguato . Per cultura popolare l'Italiano se ne frega degli altri e non ha rispetto né per se stesso né tantomeno per gli altri utenti della strada , anche perché il rischio é minimo per mancanza di controlli adeguati . Deficit delle strade e delle città italiane . Nel corso degli anni il traffico é aumentato a dismisura , le strade e le città non hanno previsto questa esigenza e non si sono sviluppate per garantire l'adeguato traffico pendolare . In più le strade vigono nella stragrande maggioranza dei casi nell'incuria della gestione malsana . 11) Commessi pubblici / privati . Purtroppo in Italia c'è ancora la cultura del posto fisso statale o in aziende a interesse statale . Per questo molti ,avendo raggiunto il sogno del posto fisso garantito e del contratto a tempo indeterminato , si permettono di prendersi le libertà di non fare nulla al lavoro tanto le loro 6/8 ore di stipendio le prendono comunque . Questo fa male alla produttività , a tutti noi . 12) La cortesia dell'Italiano . In generale , non so se parlo solo per me ma almeno così mi è stato insegnato , che anziani e donne con bambini solitamente hanno la precedenza in alcuni servizi .. Poi anche questo dipende molto dalla situazione , dal luogo in cui ci si trova .. 13) Cordialità . Due chiacchiere ed una battuta anche per passare il tempo assieme ad un Italiano sono sempre garantiti .. 14) Cassiere dei supermercati sedute . Si , in Italia é concesso per legge il potersi sedere , questo affinché la cassiera , così come la postura degli impiegati viene garantita , possa mantenere una posizione comoda di lavoro . Ci sono studi che riguardano l'ergonomia e l'efficacia lavorativa in base al movimento da fare , le ore di lavoro e le misure di banchi , sedie , casse ed altro.. Spero di essere stato esaustivo , un bacione!

    Michele PariseMichele Parise11 giorni fa
  • 02:07 --> È vero: questo è uno degli aspetti piu barbari dell'Italia. Fondamentalmente non è prevista un'esistenza "pubblica". Non è che se non hai una casa allora tutta l'Italia è casa tua, no! Ognuno è re in casa propria e "nemico" fuori di casa. Viene molto prima il privato del pubblico... che poi è anche la ragione per cui le case di proprietà sono le più belle del mondo mentre tutti gli edifici pubblici sono sporchi e cadono a pezzi. È la mentalità: ognuno per sé, Dio per tutti. Cose giuste però: lo stesso identico discorso si può estendere a tutto il sud Europa e anche ai Paesi più poveri in genere (sud America / Russia). 02:53 --> Il bidet è quasi un'esclusiva dell'Italia: non esiste neanche in tutto il mondo anglosassone. 03:47 --> In questo il Giappone è molto simile alla Germania: a colazione uova / salsicce / carne etc... Questo succede perché sia in Giappone che in Germania l'esistenza è fondata sul lavoro. Si mangia la mattina presto per affrontare una giornata pesante. Si vive per lavorare. In Italia invece no: il lavoro è una parentesi nell'esistenza, come insegnatoci dalla religione (e al contrario di quanto inutilmente prescritto dalla costituzione). Non si vive per lavorare, ma si lavora per vivere. Per questo si dà meno importanza alla quantità di calorie assunte. Anzi, si cerca di tenersi in forma per rispettare il corpo, che è il contenitore dell'anima. 06:32 --> Il caffé senza zucchero è una vera amarezza, una punizione! No, agli Italiani non piace martoriarsi / auto infliggersi punizioni. Il caffé in realtà è una sorta di scusa per poter assumere lo zucchero, che serve a continuare a lavorare. 07:18 --> Eh, questo perché sono degli imbecilli! La patente viene data per necessità, in certe zone gli esami sono un pro forma. Però cose giuste: in Paesi come Romania / Bulgaria / Russia, la situazione è ancora peggio. 07:53 --> Si però scusa, questo è un luogo comune! Il commesso maleducato lo puoi incontrare dappertutto. Vuoi forse dire che in Giappone su 120.000.000 di persone non c'è neanche una commessa/o maleducato?? Non è credibile...

    Federico RiggioFederico Riggio13 giorni fa
  • 2:28 Eriko ascolta: se le donne giapponesi non sanno come possono sedersi su un water che non ha in dotazione i copriwater usa e getta, la risposta è una: NON POSSONO SEDERSI. Lo dico perché sono preoccupata per la loro igiene e tutti in Italia lo sanno: nei wc pubblici europei NON CI SI SIEDE, e se anche c'è il copriwater, dipende dalla pulizia del posto ma è meglio non appoggiarsi troppo con tutto il peso. Agli uomini ovviamente viene più naturale, ma anche le donne devono imparare a fare la pipì da accucciate, piegando un po' le ginocchia senza toccare la struttura del wc. Mi raccomando! Lo so bene che è scomodo, ma è l'unico modo, bisogna calcolarlo quando si passa una giornata fuori. Riguardo all'abbondanza di bagni pubblici gratis e puliti in Giappone, è bellissimo, per me che quando passo giornate intere fuori ho assolutamente bisogno del bagno sarebbe un paradiso, in più sarebbero anche wc su cui mi posso sedere, non crederei ai miei occhi! 2:50 il bidet che abbiamo nelle case e negli hotel invece è un oggetto irrinunciabile e molto utile proprio per l'igiene. È stato inventato in Francia, ma scioccamente i francesi ora non lo usano ed è usato solo in Italia e in qualche altro Paese tipo Spagna forse, Ungheria ho sentito, ma solo nelle case private e raramente negli alberghi. Spiego il suo uso. Ha principalmente due scopi: il primo è lavarsi il didietro dopo la defecazione (sì è così), cosa che non so come gli altri negli altri Paesi (eccetto il Giappone che ha il water tecnologico con spruzzo, e quelli che usano lo spruzzo dell'idroscopino) possano fare, e ho il brutto sospetto che non lo facciano; il secondo è farsi un pediluvio. 1) Dopo aver "fatto il solido" sul wc magari si usa un po' di carta igienica, ma poi non basta, perché serve acqua e forse anche sapone per pulirsi veramente tutto. Quindi ci si sposta e ci si siede sul bidet, si apre il getto d'acqua e si usa una mano per pulire la zona, poi se si vuole si passa un po' di sapone intimo o detergente intimo e poi lo si sciacqua. Poi si usa il piccolo asciugamano apposito appeso accanto per asciugarsi la zona. 2) Oppure se vuoi immergere solo i piedi nell'acqua per pulirli, rinfrescarli o profumarli, chiudi il tappo del bidet, lo riempi d'acqua tiepida o fresca, ti siedi su uno sgabello o sull'asse chiusa del water che di solito è lì accanto, e immergi i piedi e metti del sapone nell'acqua, poi li asciughi con l'asciugamano piccolo. Per il resto puoi usarlo come vuoi, è semplicemente un altro bacino d'acqua piccolo e più in basso del lavandino, quindi puoi lavarci le calze, etc. Spero che ora lo possa apprezzare appieno! Per tutte le altre abitudini negative degli italiani che hai detto, sono meglio quelle giapponesi, niente da dire. Qui abbiamo un grosso problema di senso civico e di pulizia degli ambienti pubblici, e ci farebbe tanto bene un po' di mentalità e soprattutto di organizzazione giapponese

    euria opsiseuria opsis14 giorni fa
  • E si l' Italia fa un poco schifo

    Aurora MannaAurora Manna15 giorni fa
  • Per il fatto del caffè dipende che tipo di italiano di trovi davanti, io onestamente il caffè lo bevo senza zucchero almeno sento bene il gusto 😍

    Tigresh XITigresh XI16 giorni fa
  • Penso che un altro motivo per cui le persone mangino fuori è perché si tratta di persone calorose.

    Federicox CcFedericox Cc19 giorni fa
  • Sintesi: il Giappone è un paese civile dove le cose si fanno con criterio e funzionano, l'Italia NO. E poi io credo che gli italiani sono esterofili: se vedono uno straniero sono gentili e socievoli ma tra noi ci detestiamo e siamo scontrosi.

    Raimond KombactRaimond Kombact19 giorni fa
  • Hai ragione, I bagni pubblici fanno schifo

    Arianna D'AngeloArianna D'Angelo21 giorno fa
  • Giapponesi: IMPICCATEVI! !

    David MorettoDavid Moretto27 giorni fa
  • Simpaticissima...al netto di tutto preferisco il modo di vivere italiano anche se alcuni aspetti e bellezza del giappone mi affascinano .

    Dante zanelliDante zanelli28 giorni fa
  • Eeh sì! C'è troppa sporcizia

    Laura PolacchiniLaura Polacchini29 giorni fa
  • Però sei proprio una bella ragazza complimenti

    Vincenzo RanieriVincenzo RanieriMese fa
  • Esistono video e descrizioni esilaranti su come le donne fanno equilibrismo per fare la pipì nei bagni pubblici... 🤣🤣🤣

    Filomena FrielloFilomena FrielloMese fa
  • Buongiorno Eriko, voi avete grande senso civico che difetta a moltissimi italiani. Tante cose in Italia non vanno.

    Dora CorsettiDora CorsettiMese fa
  • Il mio shock culturale è scoprire che ci son persone che si siedono sulle tazze dei bagni pubblici 😱😱😱

    Bisbigli nel buio ASMRBisbigli nel buio ASMRMese fa
  • Dai commenti ho notato la classica reazione degli italiani che finché parli bene dell'Italia sono tuoi amici ma se fai qualche critica al loro paese si sentono offesi. Minchia state calmi e umili e accettate le critiche degli altri che voi siete i primi a criticare le case degli altri senza guardare dentro la vostra.

    BandoTracksBandoTracksMese fa
  • L' Italia fa schifo, non ci sono scuse che tengano, governo politico fatto di ladri, disonestà e poca serietà ovunque, menefreghismo, nessun senso civico o del rispetto... E non dico altro

    Texas BoyTexas BoyMese fa
  • Wow riguardo ai rifiuti e al rispetto per l'ambiente siete fantastici

    marina ternimarina terniMese fa
  • Prova ad usare un bagno pubblico in CZ, un vero incubo.

    Robert MacomboRobert MacomboMese fa
  • Le donne la fanno in piedi non si siedono.🙈

    Luciana D'ArrigoLuciana D'ArrigoMese fa
  • Certe volte vorrei che ci conquistino i giapponesi così mettono una legge che vieta di fare gli scansafatiche e si puliscono le strade altrimenti la galera, sarebbe l’unico motivo per il quale accetterei di stare sotto il dominio giapponese

    Kyokj_SCP-//Kyokj_SCP-//Mese fa
  • Non mettono le frecce perchè non sono indiani🤣 Beh se lo mescolava meglio il caffè non doveva ravanare il fondo della tazzina....

    Claudio CianiClaudio CianiMese fa
  • ma va a cagher!

    giuliano serragiuliano serraMese fa
  • La nonna non cena, ma fa la merenda.

    Ezio AuditoreEzio AuditoreMese fa
  • Ha messo in evidenza un sacco di difetti diffusissimi

    Sergio FontanellaSergio FontanellaMese fa
  • So per certo che i giapponesi sono gran fumatori. Forse siete più educati di noi Italiani. 🧐🖖

    Simo FigoSimo FigoMese fa
  • E quindi???

    jemini killerjemini killerMese fa
  • cosa c'è di male a mettere lo zucchero nel caffè e poi mangiare quello non sciolto?😂

    Drago 3Drago 3Mese fa
  • L'imperatore Vespasiano aveva risolto.

    Renato UntiRenato UntiMese fa
  • Se facessi la colazione salata la mattina starei male tutto il giorno

    stefano terrenistefano terreniMese fa
  • Per i bagni pubblici in Italia bisogna andare in un bar😅 i pubblici non li usa nessuno.Non so nemmeno dove siano nella mia città🤔 È una cosa a cui ho pensato molto ultimamente perché, in zona rossa o arancione, con i bar chiusi, era impossibile allontanarsi molto da casa o non potevi fare pipì 😂 avrei voluto essere in quei Paesi con i bagni pubblici ovunque. I gabinetti ci vanno bene, penso, perché abbiamo i sederi più grossi😂 So questa cosa che in giappone non si fuma per strada..a me piace fumare passeggiando, purtroppo. Ci sono delle cose che amo del mio Paese e altre cose che amo del Giappone..se unissimo tutti i nostri pregi saremmo fortissimi!... cominciando con il dare una sedia alle povere cassiere giapponesi.😂

    Auwy4Auwy4Mese fa
  • Sei bellissima 😀

    fede tedeskifede tedeskiMese fa
  • Ma dio bestia. Ma ndo so annti? I tuoi amici. Portali il Maremma. La terra del vino e le bestemmie.

    GABRIELGABRIELMese fa
  • Se i giapponesi vogliono trovare il Giappone all'estero è megio che restino a casa...viaggiare significa allargare i propri orizonti con nuove esperienze.

    Rex TuxRex TuxMese fa
  • La intro mi ha fatto spaccare ciao sono Erico hahahah

    SHQIPE _SABIANSHQIPE _SABIANMese fa
  • Sui bagni pubblici posso dire che lo stesso problema è presente anche in Europa. Sono stato in 2/3 città e di bagni pubblici pochissimi e a pagamento tutti, poi ovviamente ci sono i bagni dei locali ma si paga. Sono stato a Praga e là i bagni pure erano pochi e carissimi. Sono stato anche in Bosnia e in Inghilterra ma non ricordo di aver visto bagni pubblici

    Oda NobunagaOda NobunagaMese fa
  • Se non sbaglio i cestini in Giappone li hanno tolti anche come conseguenza di un attacco terroristico con gas/bomba che appunto utilizzava i cestini come nascondiglio.

    Dimitri PuziryovDimitri PuziryovMese fa
  • In parte hai ragione, ma in Italia i bagni non vengono proprio presi in considerazione, cioè’ io se sto in strada non penso minimamente di andare in un bagno pubblico specialmente all’estero , non so come li puliscono..... addirittura dicevi che una signora voleva sedersi wua!!! Manco per 1000 euro lo farei ahahaha Comunque come dici tu shock culturale ahahah

    LUKE Z.LUKE Z.Mese fa
  • Io sono 80% italiano e 20% tedesco. però ho il carattere di un giapponese. È strana sta cosa!

    Simone BorioneSimone BorioneMese fa
  • Per tutte le maleducazione citate , come cittadino italiano le chiedo scusa per quei comportamenti scorretti e incivili. L Italia non è quella dei film certo , ma è anche vero che da nord a sud le persone e le abitudini sono differenti.. ma il maleducato sta in ogni luogo del nostro paese ,purtroppo. Aggiungo una nota sui bagni pubblici ,in verità esistevano ed erano gratuiti e avevano il nome di VESPASIANO , in onore del imperatore Romano . Questa norma igienica era obbligatoria in tutte le città fino a quando il modernismo coloniale assieme alla stupidità dei nostri governanti ,li ha tolti da ogni città in Italia.

    joejoeMese fa
  • Beh... l'impiegata in ospedale è stata maleducata anche per le abitudini italiane. Mangiare davanti ad una persona... anche no.

    Luca VendeLuca VendeMese fa
  • per carita erika bello tutto il giappone e la vostra cultura....ma io da italiano preferisco avere il culo pulito e le strade sporche piuttosto che il contrario

    matteo tonalimatteo tonaliMese fa
  • Eriko tranquilla che io sono italiano da sempre e tante volte sono shockato culturalmente anche io di quanto siamo incivili e decadenti. Semmai dovessi far venire qualche turista a Caserta chiamami 🤙 che qui ci vuole un corso di formazione a parte per reggere i vari shock 😲 e una guida che gli dice tutto quello che devono fare compreso dove mettere i piedi 😔

    Luca Phoenix CristianoLuca Phoenix CristianoMese fa
  • Ciao, come fanno la pipì nei bagni pubblici le italiane? Semplice in piedi al contrario degli uomini cioè dando le spalle al wc con le ginocchia piegate e la testa abbassata che guarda in mezzo alle gambe per vedere il wc e fare tutto dentro. Sì i bagni pubblici sporchi, i mozziconi delle sigarette buttati per terra e adesso anche le mascherine ne ho trovate alcune per strada ecc... questo è perché gli italiani non hanno molto rispetto per le cose di tutti alcuni sono maleducati e questo non è né bello né giusto! 😘

    federica maddalenafederica maddalenaMese fa
  • su la questione dei bagni pubblici ci sono persone molto maleducate che sporcano per piacimento.........sarebbe da denunciarli

    mat9mat9Mese fa
  • La bellezza è negli occhi di chi guarda - Oscar Wilde Scherzi a parte se in locali pubblici mangiate qualcosa che vi fa sentire male o vedete qualcosa che va contro le norme igieniche sanitarie chiamate i NAS, perché la società è basata sul popolo che la vive e non sono i politici che devono risolvere i nostri problemi, quindi se bisogna denunciare qualcosa che va contro la legge non bisogna avere paura, sempre a testa alta, non solo per noi ma anche per quelli che verranno.

    James ZinchiriJames ZinchiriMese fa
  • Purtroppo è vero sopratutto gli statali quando vai negli uffici prima si fanno i fatti loro poi quando se ne ricordano iniziano a lavorare

    Daniele PadreDaniele PadreMese fa
  • Anche a noi sardi tanti italiani non piacciono.

    Mauro Sisara Shardana Sardinia IslandMauro Sisara Shardana Sardinia Island2 mesi fa
  • Voi giapponesi siete un popolo con cultura ed educazione e rispetto incredibile. Amo il giappone e vorrei tanto andarlo a visitare con la mia fidanzata. Avete tanta educazione e rispetto. Nn dico che non ne abbiamo eh però purtroppo varia da regione e a regione a città e città. Dipende anche dalla famiglia, da chi si frequenta come amicizie e dalla scuola. Però fa bene sentire gli aspetti "negativi" da un'altra cultura servirebbe tanto a molte persone e farsi l'esame di coscienza. Ps. Quello dell'infiermiera è successo anche a me ma li mi parte il dialetto siciliano semi incacchiato e mi ascoltano XD.

    DarioDario2 mesi fa
  • allora sono mezzo giapponese anch'io...il caffè lo prendo senza zucchero

    Fabio PFabio P2 mesi fa
  • L'opinione di un turista lascia un po' il tempo che trova. Io ho lavorato in Italia ed in Giappone. Cominciamo dai gabinetti pubblici: dipende molto dall'area geografica in quanto non tutti gli italiani condividono la stessa mentalità. Si tratta di una cosa storica: a Trento ho trovato gabinetti pulitissimi sia custoditi ( a pagamento) che incustoditi. Non è una questione Nord-Sud: ho trovato gabinetti perfetti anche a Tropea o a Palermo. D'altronde ne ho trovati di lerci a Firenze. Talvolta sono anche i turisti stranieri a causare il problema: fanno in Italia ciò che non farebbero mai a casa loro. Con ciò devo dire, e la mia amica di Saitama è d'accordo, che ci sono gabinetti sporchi anche in Giappone, al punto che lei stessa si rifiutava di usarli e mi trascinava nel primo kissaten. Ammetto che quelli prefabbricati che vengono installati in caso di un concerto o di un evento pubblico sono da evitare....vero sia in Italia che in Inghilterra che in molti altri paesi. Un altro punto è il bidet: meglio averlo separato che non averlo del tutto. Chi ha viaggiato sa benissimo che il bidet non esiste in UK né in America e, se non spaglio nemmeno in Francia. Il washlet giapponese, magnifica comodità, comincia ad essere venduto anche in Europa. E' in bel po' caro (180 Euro circa), ma sta prendendo piede. La colazione italiana è veramente frugale, anche se spesso riusciamo a rifarci con il pranzo. Negli alberghi, anche quelli meno internazionali, ho sempre trovato un buffet più o meno ricco che includeva sia cibi dolci che salati. Io infatti in tutti gli alberghi o locande ho sempre optato, senza problemi, per una colazione salata in quanto sono diabetica. Per quanto riguarda il Giappone, anche qui non mai avuto di che lamentarmi con l'eccezione di un albergo a Shimizu che non offriva alcun tipo di catering e si appoggiava al vicino ristorante per tutti i pasti, che venivano pagati a parte. Pienamente d'accordo sull'inciviltà di buttare le sigarette (e non solo) per terra però anche qui, se ci fosse un po' più di senso urbano le cose andrebbero meglio e, personalmente ritengo sia più salutare fumare all'aperto che non in un locale pubblico anche se provvisto di sala fumatori. Basta non insozzare le strade. La mia prima volta in Giappone mi sono trovata su un vagone di un treno, carrozza fumatori (io non ho mai fumato) e lì dentro c'era la nebbia per quanto fumo era disperso nell'aria. Ti do perfettamente ragione per quanto riguarda l'immondizia intorno ai cassonetti. Tuttavia, anche qui, dipende dalla zona, dal Comune ecc. Io vivo in una villa isolata ed il Comune mi fornice annualmente un calendario che specifica il tipo di raccolta che verrà effettuata ogni notte. il mio è un caso particolare: non vivo in città. Ho visto sconcerie uniche in vari grossi centri cittadini, ma mai in Giappone. La finisco qui. Riassumendo: l'occhio di un turista è più attento alle differenze ( che ci sono, in bene o in male) mentre il cittadino ci passa sopra perché c'è abituato. Pochi turisti di qualunque nazione hanno la possibilità ed il tempo per valutare obiettivamente. Può accadere che si viaggi in un paese che sembra splendido e perfetto ma dopo 6 mesi si vuol scappare a gambe levate ( io ed i Caraibi...tutto meraviglioso all'inizio, dopo 3 anni non ne potevo più). Il contrario è altrettanto vero.

    Consuelo BettinelliConsuelo Bettinelli2 mesi fa
  • Ogni volta che guardo un tuo video mi viene voglia di sushi

    jose manuicojose manuico2 mesi fa
  • I francesi ogni volta che cacano se devono fa la doccia 🤣🤣🤣

    Christian FerrantiChristian Ferranti2 mesi fa
  • Mi viene da dire che i giapponesi siano un popolo mediamente ben educato. Gli italiani, mediamente, no.

    Edoardo BorghiniEdoardo Borghini2 mesi fa
  • Mi sa che io sono una Giapponese in incognito. Anche a me, dà fastidio quasi tutto quello che è stato elencato 😁

    La Maestra Romina💕La Maestra Romina💕2 mesi fa
  • Io avrei una domanda. Se il marciapiede è ESCLUSIVO PER PEDONI E DA SEMPRE TOLLERATO PER CHI USA LA BICI ( PERCHE NON ESISTE IL DIVIETO ALMENO NO IN ITALIA) allora in Giappone come in Italia la gente transita e parcheggia sul marciapiede? Grazie. Vedi bene il parcheggio sul marciapiede, essendo esclusivo per pedoni?

    Carlo Luigi MariniCarlo Luigi Marini2 mesi fa
  • Bello il tuo canale :).. pagherei oro per avere la vostra cultura riguardo al rispetto dell'ambiente e dei luoghi pubblici :)

    Simone CusanoSimone Cusano2 mesi fa
  • La differenza che passa tra italiani e giapponesi si basa sul fatto che lo Stato Giapponese coccola i loro cittadini e non mancano di soldi quando mettono progetti davanti allo Stato per migliorare i servizi pubblici di ogni genere,mentre gli italiani devono arrangiarsi come possono se ci tengono che l'ambiente ed i locali publici miglioriorino,almeno nei propri dintorni,e non tutti ci riescono....perchè quando si sta per migliorare la propria posizione economica,arriva lo Stato che "osserva" da dove poter ricevere più tasse...e non da mai il tempo a nessuno di creare qualcosa di buono,anche se si hanno buone intenzioni. Alla fine tutti diventano più o meno menefreghisti,se non hanno gli italiani stessi buon servizio dallo Stato,come possono pretendere i turisti !? Se vanno in Italia si devono Adattare..come per ogni paese che si visita. Si visitano spesso luoghi sperduti in cui bisogna sempre cercare soluzioni per varie circostanze,chi non se la sente è meglio che se ne sta a casa sua sereno sereno....quasi nessuno cambia niente per far star comodi gli altri se non ci sono soldi.

    Lidia AccardiLidia Accardi2 mesi fa
  • Quella di parlare facendo aspettare un cliente è una cosa molto irritante. Ma non sono solo i commessi/e a farlo, qualche anno fa ho visto picchiare quello che sta alla reception del pronto soccorso perché stava al telefono con un amico e ha fatto aspettare un signore che era li perché suo figlio necessitava di punti di sutura

    Francesco973Francesco9732 mesi fa
  • Cosa se ne fanno le cassiere di un cesso comodo se poi devo stare per ore in piedi? 😅😅

    vincenzo rizzutivincenzo rizzuti2 mesi fa
  • Questa del bagno pubblico inesistente e sporco mi fa davve vergognare.... di essere 🇮🇹

    enricota66enricota662 mesi fa
  • Pensa, a Tokyo quasi quasi preferivo di andare da Mac Donald o da Burgy per mangiare perché le pietanze nel ristorante giapponese erano quasi tutte precotte quindi riscaldate.Pero' se mangiavo un pasto nel ristorante dove alloggiavo il costo era molto superiore.

    Camillo FlaimCamillo Flaim2 mesi fa
  • Erikottero!!!! Fantastico!!! Prima volta su questo canale...

    SirPano85SirPano852 mesi fa
  • molto carina e molto simpatico il video

    RDR RDRRDR RDR2 mesi fa
  • Hai ragione su tutto!

    giggi 412giggi 4122 mesi fa
  • ... Comunque sia, sei Dolcissima 😊

    Peppe G-VirusPeppe G-Virus2 mesi fa
  • Pure io bevo il caffè senza zucchero

    Francesco PariseFrancesco Parise2 mesi fa
  • Molto educativo,bella e simpatica ragazza

    Adriano RosaAdriano Rosa2 mesi fa
  • Posso confermare tutto. Il fatto è che in relativamente pochi vogliamo cambiare lo stato delle cose (mi riferisco a quelle negative). Perciò negli anni cambia poco o niente.

    Alessandro CussinoAlessandro Cussino2 mesi fa
  • Se vivessi in una casa insieme a te passerei le intere giornate a farmi dire l'intro dei tuoi video ❤

    Alex BAlex B2 mesi fa
  • Vi fate delle domande ...l Italia e un posto di maleducati ed ignoranti, ma anche di gente che se la cava in qualunque situazione, e socializza , e di ospitalità, il bidet serve a pulirsi le parti intime dopo....

    killer Fistkiller Fist2 mesi fa
  • Mah, più che differenze culturali io ci vedo semplicemente differenza di educazione. Anche a me che sono italiano piacerebbe vedere le strade pulite, bagni puliti, rispetto del codice della strada ecc ecc. Per nn parlare della maleducazione dei lavoratori da posto fisso negli uffici pubblici! 😤

    Giuseppe IannottaGiuseppe Iannotta2 mesi fa
  • Pazienza non si può piacere a tutti e comunque anch'io sono rimasta scioccata nel vedere e sentire molte cosucce sul Giappone e i Giapponesi, ma l'importante è la tolleranza reciproca.

    Key RutKey Rut2 mesi fa
  • 5:38 dipende, nel mio paese di solito non si paga

    AJA TVAJA TV2 mesi fa
  • Se non gli piacciono gli italiani e l' Italia via sti cinciue

    Samantha ZanellaSamantha Zanella2 mesi fa
  • 2:41 non ti siedi 😂😂

    AJA TVAJA TV2 mesi fa
  • L'episodio sul treno mi ha ucciso 😂 Riusciamo a far parlare anche i muri, figurarsi un compagno di viaggio

    AuroraAurora2 mesi fa
  • Non solo i bagni, ma ogni cosa che viene data al popolo, gratis e non, viene trattata male. "Tanto non è mia" "Tanto non pago io" "Tanto non pulisco io" dovremmo smetterla di essere egoisti e vivere come se ognuno di noi vivesse nella propria casa e se qualcuno fa' presente un tuo errore è inutile cercare rogna se già dal principio si ha torto, rispettiamo tutti e rispettiamo il luogo dove viviamo

    Arcade SystemArcade System2 mesi fa
  • Caffè amaro 🤢😅🤣 ...nooo 😂😂😂😂😂 Però tante cose che hai detto sono giuste ....danno fastidio però anche agli italiani...

    DAGO RIVADAGO RIVA2 mesi fa
  • Quelle che girano senza freccia sono considerate brutte persone anche in Italia

    cribius crabioscribius crabios2 mesi fa
  • 8:76 Basta dire" scusi "

    Simone picrozziSimone picrozzi2 mesi fa
    • 8.46

      Simone picrozziSimone picrozzi2 mesi fa
  • Mia nonna è sarda pero sta sveglia fino alle 3:00 e mangia alle 19:30 quindi non è sarda ma giapponese

    il kebbabaroil kebbabaro2 mesi fa
  • Ara ara

    master craft 346master craft 3462 mesi fa
  • Ara ara

    master craft 346master craft 3462 mesi fa
  • A giudicare dalla percentuale dei suicidi, sono molte le cose che ai giapponesi non piacciono, compresa la vita che fanno.

    marcello minasimarcello minasi2 mesi fa
  • E' tutto vero, ma ti assicuro che le cose elencate, danno fastidio anche a me che sono italiano ed altri tanti italiani. Purtroppo non siamo la maggioranza.

    Giuseppe AvellaGiuseppe Avella2 mesi fa
  • La questione bagni pubblici è uno schifo anche per noi italiani😒 tutta colpa degli incivili non educati menefreghisti che popolano il paese😞

    nos540nos5402 mesi fa
  • Tutto vero purtroppo.

    Jy RrJy Rr2 mesi fa
  • noi italiani siamo troppo disadattati e menefreghisti, ma pure voi giapponesi non ve la passate meglio hahahahah

    lucy 1991lucy 19912 mesi fa
  • Watashi wa Paoro desu.

    TheRockerxx69TheRockerxx692 mesi fa
  • Ti posso dire da italiano mi vergogno, ma è la realtà specialmente io che vivo a Roma, mi vergogno c’è un disservizio e fuori controllo. Sono stato al Nord ci sono dei posti che sembra di stare a l’estero, ( Avete una cultura molto bella) peccato che molti vi qualificano come quei paesi cinesi che sono rimasti antichi e vendono animali per cibo, ma quella è una realtà lontana da voi, ci sono delle piccole città che ancora svolgono questi tipi di attività di commercio

    ivano piccininiivano piccinini2 mesi fa
  • davvero complimenti per il tuo italiano, Brava! bel video

    Giuseppe CarusoGiuseppe Caruso2 mesi fa
  • Seriamente due bustine di zucchero avrebbero scioccato anche me

    Dont do itDont do it2 mesi fa
  • i sottotitoli sono peggio della kawasaki

    Sara C.Sara C.2 mesi fa
  • Eheheh le donne italiane fanno i loro bisogni "in piedi" senza appoggiarsi alla tazza!

    Selene DessenaSelene Dessena2 mesi fa
    • @Christian Ferranti più o meno 🤣

      Selene DessenaSelene Dessena2 mesi fa
    • Come i cavalli 🤣🤣

      Christian FerrantiChristian Ferranti2 mesi fa
ITworlds